Quantità, istruzioni e cautele essenziali delle bombole a gas domestiche

Nelle cucine private sprovviste di impianto gas a metano viene comunemente usata la bombola di gas a GPL. Energia Blu consiglia l'installazione di tale bombola all’aperto, cioè all’esterno del fabbricato, sui terrazzi o nel cortile. Tuttavia per motivi di configurazione delle abitazioni talvolta ciò può non essere possibile; ecco allora che si deve scegliere l' installazione della bombola all’interno di un locale della propria casa.

Il GPL non è un gas tossico, ma ad alte concentrazioni può rivelarsi asfissiante: petanto è bene evitare di respirarlo. A causa della sua rapida evaporazione, qualora esso venga a contatto con pelle e occhi allo stato liquido può causare lesioni simili alle ustioni; per questo motivo sono essenziali delle accortezze nell' utilizzo delle bombole a gas GPL che vengono esplicate nel dettaglio nei pdf qui di seguito riportati.

Share by: